Associazione Spazi Musicali

Home

 

ANNO ACCADEMICO 2015/16

La segreteria è aperta al pubblico
Lunedì e Mercoledì dalle 17.00 alle 19.00

negli orari di segreteria è attivo  il seguente numero +39 334 7536231

Per appuntamenti o richieste specifiche:

email info@spazimusicali.it

Associazione

Che cos’è una Associazione?
 E’ una comunità alimentata dalle persone, dai volti e dalle storie di chi ogni giorno la vive e ne trasmette valori e significati agli altri, arricchendole di continuo.
Volti e storie personali, diverse tra loro ma unite dall’impegno comune per raggiungere un risultato, il migliore risultato possibile.
 Questa è la nostra comunità: gli allievi dei corsi musicali, i loro insegnanti, le loro famiglie. Ed il risultato da conseguire è il piacere, la gioia, la soddisfazione di fare musica insieme.
Ogni allievo è capace di estrarre note dal proprio strumento, ma è insieme che si costruisce qualcosa che non è solo la somma delle note di ognuno; il risultato è qualcosa di più, qualcosa di più completo, di più ampio, qualcosa che regala altre e maggiori emozioni.
Cercare il miglior risultato possibile non significa dover raggiungere la perfezione. Significa solo riuscire a spingersi fino al massimo delle proprie capacità, qualunque esse siano. Significa solo impegnarsi insieme agli altri per la conquista di un obbiettivo comune.

Logo Associazione spazi musicali

Consiglio Direttivo per il triennio 2013/2016

( dal 08-07-2015)
Presidente: Alberto Scottorelli
Vicepresidente: Antonio Mora
Membri: Stefano Monteverdi, Thomas Botter, Patrizia Richiedei, Sonia Piazza, Mario Ricca
Direttore Artistico: Sandro Torriani

Corsi

L’ACCADEMIA MUSICALE
La diffusione, la valorizzazione della cultura e l’innovazione musicale attraverso corsi tenuti da docenti specializzati nonché l’organizzazione e la partecipazione ad eventi culturali o didattici, sono tappe fondamentali per la formazione dei giovani strumentisti.
Il programma didattico è coordinato dal direttore artistico con il collegio docenti ed ha come obbiettivo primario l’educare a fare musica insieme.
La formazione di una cultura musicale, come in ogni forma d’arte, va coltivata e cercata con impegno, continuità e perseveranza, maturando nello studente il senso dell’appartenenza all’Associazione e partecipando alle attività programmate nel corso dell’Anno Accademico, sentendosi così parte attiva di una struttura con una propria identità storica, territoriale ed artistica.
L’Accademia, in quanto realtà legata al territorio, mantiene viva la propria presenza su di esso con la partecipazione agli impegni pubblici della vita della Comunità. I concerti di rito della tradizione del paese continueranno ad essere tutelati e valorizzati sia per una responsabilità di impegno civile, sia per trasmettere la cultura e l’intento della scuola.
CORSI ISTITUITI
Flauto traverso : docente Alice Mafessoni
Clarinetto : docente Laura Terzi
Sassofono : docente Alfredo Pennacchia
Trombone e Basso Tuba : docente Emanuele Quaranta
Tromba e Corno Francese : docente Alessandro Giugni

Violino : docenti Fulvia Sainaghi e Matteo Andreoli
Viola : docente Federica Quaranta
Violoncello : docente Ilaria Giorgi
Batteria e Percussioni : docente Daniele Balzarini
Chitarra classica : docente Elena Baronio
Chitarra eletrica : docente Paolo Bacchetta
Basso elettrico : docente Giorgio Marcelli
Pianoforte : docenti Emanuela Baronio e Alberto Forino
Canto : docente Marco Ferrari
Musica d’insieme classica, pop, rock e jazz: docenti vari
Esercitazioni orchestrali e Formazione musicale: docente Sandro Torriani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 E’ in programma, a breve, anche l’istituzione delle seguenti ulteriori classi di strumento:
- Oboe
- Fagotto
- Contrabbasso
- Musica da Camera
- Propedeutica musicale

- Corsi strumentali Entry Level, Intermediate Level, Advanced Level
- Laboratorio di esercitazioni orchestrali
- Laboratorio di musica d’insieme
- Propedeutica musicale 

 

 

 

 

 

 

 

ISCRIZIONE, QUOTE E MODALITA' DI PAGAMENTO
Le iscrizioni ai corsi sono aperte tutto l’Anno Accademico, previa disponibilità di posti nella classe scelta e vanno effettuati presso la segreteria dell’Associazione nei giorni di apertura. All’atto dell’iscrizione andrà versata la quota associativa di € 25,00 e contestualmente dovrà essere effettuato il pagamento della prima rata della quota annuale prevista. Nel caso l’iscrizione ai corsi avvenisse ad anno accademico già avviato, l’importo della retta annuale verrà calcolato sulla base delle lezioni rimanenti. Il pagamento della rata mensile va versato anticipatamente al mese di lezione. In caso di mancato versamento i docenti saranno autorizzati a non effettuare le lezioni previste sino al saldo della rata.
Le quote stabilite dal Consiglio Direttivo dell’Associazione per l’anno in corso sono le seguenti:
- iscritti residenti nel Comune di Mazzano: € 440,00, divisi in 8 rate mensili da 55,00 € cadauna;
- iscritti non residenti nel Comune di Mazzano: € 480,00, divisi in 8 rate mensili da 60 € cadauna;
In caso di iscrizioni di più componenti del medesimo nucleo familiare (fratelli e genitori), la quota sarà applicata per l’intero al primo iscritto, mentre la quota annua dei successivi sarà scontata di € 40,00.

Progetto “Suonare per Capire” rivolto agli alunni della Scuola Media di Mazzano:
Le quote stabilite dal Consiglio Direttivo dell’Associazione per l’anno in corso sono le seguenti:
– costo annuo del corso: € 160 da pagarsi il primo giorno di lezione (se un allievo si ritira non è prevista la restituzione della quota);
– assistenza e sorveglianza durante la mensa: € 40 annui (oltre al costo del servizio mensa da pagarsi direttamente al Comune);
 Lo strumento può essere preso a noleggio con un canone annuo di € 50. Le spese di riparazione e di ricondizionamento dello strumento ed  i costi per il materiale di consumo degli strumenti (ance, corde, ecc…) e dei testi che verranno indicati dal docente, sono a carico dell’allievo.

Gli strumenti previsti dal progetto “Suonare per Capire sono: flauto traverso, clarinetto, sassofono, tromba, trombone, corno francese, viola, violino, violoncello, percussioni e chitarra classica.

NOLEGGIO DEGLI STRUMENTI MUSICALI
L’Associazione dispone di un parco strumenti che può noleggiare agli allievi.  I corsisti possono noleggiare lo strumento con un canone annuo di  € 50,00. I costi di manutenzione (revisione annuale obbligatoria) e le eventuali riparazioni sono totalmente a carico dell’utente.

MATERIALE DIDATTICO
La frequenza ai corsi prevede l’acquisto di materiale didattico (metodi, supporti audio, supporti video, materiale di uso e consumo, ance, bacchette, corde…) indicati dal programma didattico previsto dai docenti di corso. L’acquisto di tale materiale è totalmente a carico dell’associato. E’ possibile prenotare il materiale didattico presso la segreteria dell’Associazione che provvederà a procurarlo a costi ridotti.

ASSENZE E RECUPERI
L’allievo è tenuto a frequentare i corsi con regolarità , serietà e puntualità . In caso di assenza, l’allievo è tenuto a comunicarlo il prima possibile al docente o alla segreteria. Per gli allievi minorenni, l’assenza va giustificata con comunicazione scritta da parte dei genitori. L’assenza degli allievi non dà diritto al recupero delle lezioni perdute. L’Associazione si impegna ad assicurare il regolare svolgimento delle lezioni provvedendo, per quanto è possibile, ad avvisare con adeguato anticipo eventuali spostamenti o sospensioni di lezioni. In caso di assenza dell’insegnante, la lezione verrà da questi recuperata.

Eventi

Concorso 2014

Contatti

Associazione Spazi Musicali

Viale della Resistenza, 6
25080 Mazzano (BS)
C.F. 98106270170

P.IVA 02458240989

Telefono +39 334 7536231

attivo nelle ore di segreteria

email info@spazimusicali.it

La segreteria è aperta al pubblico
Lunedì e Mercoledì dalle 17.00 alle 19.00

Per appuntamenti o richieste specifiche,
si prega di inviare una email.
 

 

 
Top